Programma Operativo Nazionale (PON)

Avviso prot.0050636 del 27-12-2021 – Ambienti e laboratori per l’educazione e la formazione alla transizione ecologica

L’avviso è finalizzato alla realizzazione di spazi e laboratori per l’educazione e la formazione alla transizione ecologica e si articola in due azioni: la prima azione “Edugreen: laboratori di sostenibilità per il primo ciclo” prevede l’allestimento di giardini e orti didattici, innovativi e sostenibili, all’interno di uno o più plessi delle istituzioni scolastiche del primo ciclo

 

Avviso prot. n. 20480 del 20 luglio 2021-Reti locali

Il presente Avviso è finalizzato alla realizzazione di reti locali, sia cablate che wireless, all’interno delle istituzioni scolastiche. L’obiettivo è quello di dotare gli edifici scolastici di un’infrastruttura di rete capace di coprire gli spazi didattici e amministrativi delle scuole, nonché di consentire la connessione alla rete da parte del personale scolastico, delle studentesse e degli studenti, assicurando, altresì, il cablaggio degli spazi, la sicurezza informatica dei dati, la gestione e autenticazione degli accessi.

Avviso prot. n.28966 del 06 settembre 2021 -Digital Board

Il presente Avviso è finalizzato alla dotazione di attrezzature basilari per la trasformazione digitale della didattica e dell’organizzazione delle istituzioni scolastiche. L’obiettivo è quello di consentire la dotazione di monitor digitali interattivi touch screen, che costituiscono oggi strumenti indispensabili per migliorare la qualità della didattica in classe e per utilizzare metodologie didattiche innovative e inclusive,

Avviso n.4878/2020-Smart class

Il presente Avviso si pone l’obiettivo di offrire alle istituzioni scolastiche l’opportunità di realizzare classi virtuali adatte a consentire, anche per le studentesse e gli studenti delle istituzioni scolastiche statali del I ciclo d’istruzione e, prioritariamente, della scuola primaria, forme di didattica digitale. La necessità di equipaggiare le scuole del primo ciclo nasce dalla constatazione che gli studenti più giovani raramente sono in possesso di devices personali.

L’avviso si ricollega al perdurare dell’emergenza epidemiologica connessa al diffondersi del Coronavirus e alle misure restrittive prescritte.

 

Avviso n. 4427 del 02/05/2017 – Potenziamento dell’educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico

Il progetto nasce da una stratta collaborazione con la Biblioteca Civica del Comune di Abano Terme e con l’Assessorato all’istruzione e al turismo dello stesso Comune. Il patrimonio culturale (artistico, ambientale e paesaggistico) del nostro paese svolge un ruolo innegabile nella formazione nei cittadini ed influenza anche i settori produttivi e, in genere, la cultura. Esso può stimolare nei giovani una coscienza diffusa e condivisa della storia e della cultura del territorio e concorrere alla formazione dell’identità locale e nazionale.

Avviso n. 10862 Inclusione sociale e lotta al disagio

Il progetto intende superare le modalità della didattica trasmissiva, attivando percorsi extracurricolari di tipo laboratoriale in modo tale che l’alunno diventi protagonista del proprio percorso e co-creatore del proprio apprendimento. L’obiettivo è la destrutturazione degli spazi intesi in modo tradizionale , così da trasformare l’aula in uno spazio polifunzionale. Si prevede un ruolo attivo del soggetto che apprende, poichè il progetto si pone come un’attività situata in un contesto che prevede compiti autentici definiti a partire da problemi reali: la classe diventa una comunità di ricerca.

Avviso n. 12810 del 15/10/2015 – Ambienti digitali

Progetto LIM : la LIM è uno strumento per tutti, inclusivo, utile con gli alunni stranieri, con disabilità , con problemi di apprendimento o di attenzione, ma anche per valorizzare le eccellenze. Può infatti offrire a ciascuno percorsi personalizzati, che favoriscano il successo formativo individuale, pur nell’azione didattica condivisa. Si tratta di uno strumento duttile e flessibile, che comporta approcci nuovi alla didattica, con l’uso simultaneo di diversi codici comunicativi: immagini, testi, suoni o filmati. Nel caso di studenti con disabilità , perciò, consente di utilizzare al meglio la modalità comunicativa residua, il canale più congeniale per comprendere e per comunicare.

Avviso n. 9035 del 13/07/2015 – LAN/WLAN

Rendere la scuola aperta al mondo, favorendo l’accesso ad internet per gli studenti e per i docenti. Nella società delle ICT è infatti necessario consentire la connessione di tutti gli utenti e la disponibilità e l’accesso alle informazioni in tempo reale. Per fare ciò non è necessario solamente predisporre una rete internet ma anche strumenti per la sua gestione e per la comunicazione scuola-famiglia, due mondi che non possono più rimanere “distinti e distanti” ma che devono interagire costantemente per migliorare l’approccio co-educative.

torna all'inizio del contenuto